Una Rete di sostegno
attorno al malato
e alla sua famiglia

Dal 2019 La Casa di Lorenzo ha attivato La Rete di Sollievo, attraverso la quale i volontari dell’ALP Onlus si rendono disponibili per sostenere anche presso la loro abitazione le famiglie che stanno vivendo l’esperienza di una malattia oncologica.

I volontari de La Rete di Sollievo affiancano il malato in normali attività ludiche o ricreative (conversazione, lettura, visione di programmi televisivi, giochi di carte, ecc.), oppure lo accompagnano per brevi passeggiate o per svolgere piccole commissioni. In questo modo aiutano la persona malata a riappropriarsi della propria autonomia, e nello stesso tempo alleggeriscono il carico di cura che grava sulle spalle del caregiver. Il Servizio di Sollievo Domiciliare non prevede alcun tipo di lavoro domestico, né prestazioni di tipo medico o infermieristico. Per accedere al Servizio è necessario sottoscrivere il Regolamento stilato dall’ALP Onlus.